CERIANO LAGHETTO -Sono da poco entrate in funzione andando ad aggiungersi alla fitta rete di videosorveglianza esistente, le 9 nuove telecamere installate in 5 aree sensibili del territorio. L’intervento, reso possibile grazie ad un co-finanziamento di Regione Lombardia che ha coperto l’80 per cento del costo complessivo di circa 30 mila euro, garantisce una maggiore copertura di ripresa del territorio comunale.

In particolare, i nuovi punti di osservazione a distanza coperti da una o più telecamere sono al parco “Norma Cossetto” del Centro civico della frazione Dal Pozzo, nel giardino del polo scolastico tra i plessi della primaria e della secondaria in via Stra Meda, al parco pubblico di via Volta 70, al parco pubblico “Il Giardinone” e nel parco “Commendator Giuseppe Brollo” del Centro civico del Villaggio Brollo, con inquadratura anche a protezione del defibrillatore recentemente installato.

“Con questo intervento andiamo ad implementare, aggiungendo aree strategiche del nostro Comune, un sistema di videosorveglianza già presente da tempo nel centro abitato e che in passato è stato di grande aiuto alle Forze dell’Ordine per la risoluzione e l’individuazione di crimini sul nostro territorio” commenta il sindaco Roberto Crippa.

“Con i nuovi impianti, che possono usufruire della migliore tecnologia del momento aumentiamo ulteriormente la possibilità di controllare il territorio, principalmente allo scopo di prevenire atti delittuosi o, in caso di necessità, intervenire per individuarne i responsabili, come già avvenuto in diverse occasioni nel passato” spiega il comandante della polizia locale, Claudio Cardea.

“Grazie a Regione Lombardia e al meticoloso lavoro della nostra polizia locale, oggi i cerianesi possono contare su nuove telecamere che renderanno ancora più sicuro il nostro sistema di parchi pubblici” chiosa l’assessore alla Sicurezza Dante Cattaneo.

Le telecamere sono tutte collegate ad un sistema di controllo in tempo reale che custodisce anche le registrazioni per una settimana, così da consentire alla polizia locale e forze dell’ordine di ricostruire eventuali episodi.

27112023

L’articolo Nuovi occhi elettronici a Ceriano Laghetto e Dal Pozzo proviene da Il Saronno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome