SARONNO – Lin Ruimian, proprietario del Sushi Club di Saronno, ha donato 1.000 mascherine chirurgiche al Comune di Saronno che saranno utilizzate per i dipendenti che stanno garantendo alla cittadinanza i servizi indispensabili.

“Ringrazio Lin Ruimian, che in rappresentanza del ristorante Sushi Club, ha voluto donare le mascherine al Comune. È un segnale importante che va nella direzione dello spirito di collaborazione tra aziende e territorio. In questi giorni mi arrivano diverse segnalazioni di imprese che stanno donando materiale all’ospedale di Saronno. La nostra comunità continua a contraddistinguersi per senso di solidarietà rafforzando il significato della Festa del Voto, proprio nella settimana della sua celebrazione”. Lo dichiara il sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli. Le mascherine verranno dunque utilizzate immediatamente per rifornire gli addetti comunali che sono tutt’ora al lavoro.

(foto: Lin Ruimian, volto noto della ristorazione saronnese e non solo, in Municipio questa mattina per donare le mascherine all’Amministrazione comunale, accolto dal sindaco Alessandro Fagioli)

27032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome