SOLARO – Il sindaco di Solaro Nilde Moretti ha emesso un’ordinanza per la messa in sicurezza del cantiere edile sito in via San Pietro 54. L’ordinanza è rivolta all’azienda proprietaria dell’immobile, alla quale viene richiesto di procedere all’immediata messa in sicurezza e chiusura del cantiere con sistemi idonei atti ad impedire l’accesso dall’esterno da parte di persone non autorizzate e a garantire la custodia ed il monitoraggio costante della situazione ambientale dell’immobile.

“A seguito delle segnalazioni dei cittadini e dei sopralluoghi effettuati dai Carabinieri di Solaro e della nostra Polizia locale – commenta il sindaco Moretti – è emerso che il cantiere è stato utilizzato come riparo di fortuna da alcuni senzatetto. Le forze dell’ordine hanno risposto con l’identificazione di queste persone ed il loro allontanamento, ma per meglio garantire la sicurezza e limitare il rischio degrado abbiamo richiesto tramite questa ordinanza il ripristino delle recinzioni ed un maggiore controllo degli spazi del cantiere per impedire future intrusioni. Ci aspettiamo vengano attuate le misure di prevenzione entro dieci giorni altrimenti procedere con le dovute sanzioni. La sicurezza e la tranquillità del quartiere sono la priorità di risoluzione di questa problematica”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome