SARONNO – “Il presidente del consiglio comunale, sentita la conferenza dei capigruppo, comunica che la seduta prevista per venerdì 13 marzo è rinviata a data da destinarsi”.

E’ la stringata nota arrivata questa sera dal palazzo comunale per rinviare il consiglio comunale che era stato fissato per venerdì. Sulla seduta erano state sollevate molte perplessità soprattutto perchè era stata convocata con la dicitura “aperta al pubblico” malgrado l’invito a seguirlo su Radiorizzonti restando a casa.

I consiglieri comunali di minoranza nelle ultime ore con due interventi, uno firmato da [email protected] e Pd uno dai consiglieri comunali indipendenti, Ui e M5s, avevano chiesto rassicurazioni ma anche chiarimenti sull’urgenza e sulla necessità di tenere una seduta dell’assemblea cittadina in un momento in cui si invita ad evitare assembramenti.

Al momento dunque non si sa quando sarà recuperato il consiglio comunale che aveva all’ordine del giorno solo tre punti di urbanistica.

(foto: la sala del consiglio comunale che resterà vuota fino a data da destinarsi)

11032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome