SAN DONATO MILANESE – SARONNO – Rallentamenti sulla linea del Passante S1 Lodi-Saronno a causa di un viaggiatore urtato dal treno.

Al momento non sono ancora stati resi noti i dettagli dell’incidente ma Areu, l’agenzia che a livello regionale si occupa dei soccorsi sanitari, spiega di aver soccorso con elisoccorso, automedica e ambulanza un 60enne sui binari della ferroviaria.

L’uomo ha riportato un trauma cranico, toracico e uno al braccio. E’ stato portato in codice rosso all’ospedale Niguarda. Come detto non è ancora stata resa nota la dinamica per cui è al lavoro la Polizia Ferroviaria intervenuta sul posto per accertamenti e rilievi. E’ successo intorno alle 17 all’altezza di via Emilia a San Donato Milanese.

E’ stato reso noto come la circolazione circolazione dei treni regionali sia stata rallentata con ritardi fino a circa 50 minuti e variazioni.


Vuoi ricevere le principali notizie in tempo reale?

Su Whatsapp invia il messaggio “notizie on” al numero + 39 3202734048
Su Telegram cerca il canale @ilsaronnobn o clicca su  
https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche il canale whatsapp, clicca qui per iscriverti

L’articolo Grave 60enne colpito dal treno. Ritardi sulla linea Saronno-Lodi proviene da Il Saronno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome