ROVELLASCA – Sono stati trasportati in ospedale i due uomini che erano a bordo della Lamborghini andata distrutta nell’incidente di domenica pomeriggio a Rovellasca, quando alle 14 il conducente ha perso il controllo del mezzo che ha abbattuto alcuni alberelli e tamponato alcune vetture posteggiata a bordo strada. Nel veicolo c’erano due 37enni: uno è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Legnano, al momento del ricovero era in prognosi riservata; mentre l’altro è stato trasferito con una ambulanza della Croce azzurra all’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia, non risulta in pericolo di vita.

Sul luogo del sinistro in via Battisti sono rimasti a lungo i vigili del fuoco del distaccamento saronnese che hanno aiutato a raccogliere i detriti del mezzo, sparsi per oltre cento metri, ed hanno ripulito l’asfalto dove si era sparso del carburante. I carabinieri della Compagnia di Cantù, a loro volta intervenuti, hanno avviato gli accertamenti ed i rilievi del sinistro. Quel tratto di via Battisti è stato chiuso al traffico: al di là del nastro bianco e rosso tanti cittadini si sono soffermati ad assistere alle operazioni di soccorso.



(foto: alcuni immagini della Lamborghini andata distrutta nell’incidente)

21022021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome