ORIGGIO – Sin dall’alba la Protezione civile sta monitorando da vicino il torrente Bozzente che è esondato nella zona di campagna al confine fra Origgio, Lainate e Nerviano: i rischi maggiori li sta correndo un’azienda che produce vernici.

Per ora le sponde, che sono state rafforzate, hanno retto l’impatto della piena ma l’acqua è in parte tracimata. Obiettivo della Prociv in questa fase  di valutare gli interventi più opportuni per mettere al riparo dalla piena la zona industriale fra Origgio e Lainate.

A Saronno il teatro civico “Giuditta Pasta” è stato dichiarato inagibile dai vigili del fuoco, intervenuti nel corso della mattinata.

Maltempo, infiltrazioni al Pasta. Palco e teatro inagibili

Problemi per la forte pioggia si sono registrati alla stazione ferroviaria di Saronno.

Maltempo a Saronno: Lura in piena, stazione colabrodo, sottopassi aperti


Vuoi ricevere le principali notizie in tempo reale?

Su Whatsapp invia il messaggio “notizie on” al numero + 39 3202734048
Su Telegram cerca il canale @ilsaronnobn o clicca su  
https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche il canale whatsapp, clicca qui per iscriverti

15052024

L’articolo Origgio, esondato il Bozzente: un’azienda a rischio proviene da Il Saronno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome