SARONNO – Sono tutti da chiarire i contorni dell’aggressione avvenuta la notte di Pasqua, tra sabato 30 e domenica 31 aprile, a Saronno nella zona intorno alla stazione ferroviaria.

E’ successo intorno alle 21,30 in via Caduti della Liberazione dove sono accorsi i carabinieri e il personale sanitario dell’ambulanza della Croce Rossa di Saronno. I soccorsi sono stati inviati sul posto dalla centrale operativa Areu che ha ricevuto le chiamate di alcuni residenti per la presenza di un ferito sul ciglio della strada.

Sul posto hanno trovato effettivamente un 40enne provato, confuso e con diverse escoriazioni e contusioni compatibili con un’aggressione.

Prima di essere portato all’ospedale di Saronno per le cure del caso, la vittima, un 40enne, ha spiegato ai carabinieri di essere un senza fissa dimora aggredito da due nordafricani. Non sono ancora state chiarire le cause dell’aggressione (un furto? una lite?) ma i carabinieri sono al lavoro per ricostruire la vicenda anche con l’aiuto delle immagini catturate dalle telecamere.


Vuoi ricevere le principali notizie in tempo reale?

Su Whatsapp invia il messaggio “notizie on” al numero + 39 3202734048
Su Telegram cerca il canale @ilsaronnobn o clicca su  
https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche il canale whatsapp, clicca qui per iscriverti

 

L’articolo Saronno, aggressione la notte di Pasqua: 40enne finisce all’ospedale proviene da Il Saronno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome