SARONNO – Un’anziana raggirata in via Bainsizza da falsi tecnici dell’acqua che le hanno chiesto di mettere tutti i suoi gioielli, compresa la fede in frigorifero da dove li hanno prelevati approfittando di un attimo di distrazione della donna. E ancora falsi vigili e tecnici al Matteotti dove sono stati rubati gioielli, bancomat e contanti con la scusa di una fuga di gas. Episodio analogo qualche settimana fa in Filippo Reina insomma le truffe dilagano in città con vittime principalmente anziani.

A raccontare quest’ultimo episodio una saronnese sul gruppo Facebook “sei di Saronno se”: “Nuova tipologia di furto agli anziani stamattina alla mia vicina hanno rubato soldi, bancomat, gioielli e oro in questo modo: uno suona alla porta e finge una perdita di acqua e gas in zona dice di prendere in fretta tutto l’oro e i soldi e di metterli in salvo in un sacchetto nel forno. Intanto un complice vestito da vigile accompagna in altra stanza a staccare interruttore l’anziano e mentre il primo scappa col sacchetto il secondo finge di allertare l’ente. Ovviamente scappano senza correre ma in fretta e un terzo complice lì attende in auto in fondo alla strada”.

La saronnese fornisce anche una descrizione dei tre soggetti: “Il finto vigile è alto e magro l’altro è più basso pelato e tarchiato l auto è una Volkswagen Golf”.

Un altro episodio in via Bainsizza dove i truffatori hanno chiesto ad una pensionata 70enne di mettere i gioielli, fede compresa, in forno per i presunti controlli di sicurezza in seguito alla necessità di fare dei controlli sull’acqua. I malviventi che si sono presenti come tecnici dell’acqua sono riusciti a fuggire con i preziosi. Quando ha realizzato l’accaduto alla padrona di casa non è rimasto altro da fare che denunciare l’accaduto.


Vuoi ricevere le principali notizie in tempo reale?

Su Whatsapp invia il messaggio “notizie on” al numero + 39 3202734048
Su Telegram cerca il canale @ilsaronnobn o clicca su  
https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche il canale whatsapp, clicca qui per iscriverti

L’articolo Saronno, da via Bainsizza al Matteotti: dilagano le truffe. Anche con finiti vigili. Identikit e modus operandi proviene da Il Saronno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome