x

x

SARONNO – Era seduto sulla panchina tra il primo e il secondo binario tronco quando tre individui l’hanno avvicinato e minacciato. Volevano soldi e cellulare ma visto che il ragazzo non li aveva nulla di valore gli hanno preso il giubbino. E’ la disavventura vissuta stamattina, intorno alle 8, da un 14enne nella stazione di piazza Cadorna a Saronno.

Il ragazzo, uno studente di una scuola cittadina, ha chiamato il genitore raccontando l’accaduto e poi è andato scuola.

Ma cosa è successo esattamente? Intorno alle 8 il ragazzo era tra i binari tronchi quando sono scesi dal treno tre uomini. Gli hanno chiesto dei soldi minacciandolo. Il ragazzo ha detto di avere solo pochi euro ma gli uomini allora gli hanno ordinato di consegnare il telefono. Lo smartphone del giovane era però senza valore commerciale. Uno dei tre a questo punto ha detto che gli piaceva il giaccone e così minacciandolo hanno costretto il ragazzo ha toglierlo e se ne sono andati. Il ragazzo ha chiamato subito il genitore informandolo dell’accaduto. Nel pomeriggio sarà formalizzata la denuncia alle autorità compententi

—-

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche la newsletter: clicca qui per info e iscrizione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome