BUSSOLENGO – Buona trasferta, nell’anticipo della 3’ giornata del campionato di softball serie A1, per la Rheavendors Caronno di scena domenica pomeriggio e sera a Bussolengo contro la formazione locale, campione d’Italia. Persa la prima gara 7-3, dopo essere riuscite a rimontare l’iniziale svantaggio sino a 3-3; le caronnesi del manager Argenis Blanco si sono rifatte nella seconda gara quando hanno battuto moltissimo. La Rhea aveva a segno in quasi tutti gli inning, 2 punti alla prima ripresa, 2 alla seconda, 3 alla quarta e 3 alla quinta ed ancora 3 alla settimana per il largo 4-13 finale, con le valide di Melany Sheldon, Rossini e compagne.

Di riposo l’Mkf Bollate e dopo la vittoria di sabato dell’Inox Team Saronno in casa sulle Thunders Castellana di Castelfranco Veneto, le caronnesi restano solitarie al secondo posto della graduatoria. Classifica Girone A: MKF Bollate e Inox Team Saronno (2 vittorie, 0 sconfitte), 1.000; Rheavendors Caronno (3-1), .750; Bussolengo Softball (1-3), .250; Metalco Thunders Castellana (0-4), .000.

(foto: precedente incontro fra Rheavendors Caronno e Bussolengo)

19072020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome