SOLARO – Dal 14 luglio al 4 agosto il cortile di Villa Borromeo ospiterà telo bianco e proiettore per la rassegna Cinema in Villa 2020.
Da notare il sottotitolo, “in sicurezza”: sì, perché i posti sempre ad ingresso gratuito saranno assegnati su prenotazione e seguendo le norme sul distanziamento sociale ancora da seguire in questo periodo di transizione dall’emergenza alla normale vita quotidiana di ogni estate solarese. Si parte il 14 luglio alle 21.30 con Il piccolo Yeti, film di animazione di Jill Culton. Commedia anche martedì 21 con Tolo Tolo di e con Checco Zalone, martedì 28 con Dolittle con Robert Downey Jr. e martedì 4 agosto con La sfida delle mogli.
La rassegna è organizzata dall’assessorato alla Cultura in collaborazione con Avis Solaro, cinema Silvio Pellico e cinema Prealpi di Saronno.
Per informazioni è possibile contattare la biblioteca allo 0296984430 oppure via mail all’indirizzo [email protected]

“Sono contenta – spiega Monica Beretta, assessore alla Cultura – di poter riproporre anche per quest’anno la rassegna estiva Cinema in Villa. Visto le disposizioni dovute al Covid abbiamo dovuto ripensare agli accessi e alla distribuzione degli spazi in modo del tutto nuovo. Ma se ognuno di noi farà la sua parte sarà possibile passare una bella serata estiva, vedendo un bel film, in sicurezza.
Si inizia martedì 14 luglio con la pellicola d’animazione Piccolo Yeti rivolta a bambini e ragazzi. La tematica è quella di andare oltre la paura e l’indifferenza per provare a instaurare un legame di amicizia con l’altro. Anche quest’anno ringrazio Avis per la sponsorizzazione dell’iniziativa attraverso la fornitura di prodotti anti-zanzara e con la campagna “Non lasciare il sangue alle zanzare ma donalo ad Avis”.
Invito tutti a telefonare o scrivere alla Biblioteca Comunale per prenotare l’ingresso al Cinema in Villa che sarà gratuito ma su prenotazione”.

08072020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome